Trans Efe Bal porno 2017 finisce al pronto soccorso

1247
14:01
100%
Voti : 8

La trans Efe Bal, la transessuale più desiderata in Italia, ha deciso di girare il suo primo porno nel 2017, ma la sua prima esperienza come porno attrice non è stata delle migliori, infatti Efe Bal finisce al pronto soccorso per aver esagerato con un mix di farmaci per la disfunzione erettile. Alla sua prima esperienza nel porno nel 2017  erano presenti anche le telecamere del programma televisivo “Le Iene” che stavano filmando appunto l’esordio nel porno per la trans Efe Bal.

La scena porno vedeva la pornostar veneta Vittoria Risi che veniva scopata dalla trans Efe e seppur tutto sembrava andare bene, forse a causa delle troppe telecamere la transessuale inizia a fare cilecca ed il suo cazzo rimaneva moscio, così il regista Andrea Nobili ha suggerito un’iniezione di Aprostadil, un potente vasodilatatore che mixato con il viagra già preso della trans ha fatto si che il cazzo da moscio, diventasse sempre più duro fino a scoppiare. La tettona Vittoria Risi, non voleva farsi scappare un bel cazzo trans ed ha iniziato a succhiarlo come una troia, ma a questo punto Efe Bal ha accusato i primi dolori, tanto da doversi recare al pronto soccorso dove i dottori si sono presi cura del cazzo duro della bella trans che ricorderà sempre il suo primo porno girato questo dicembre 2017.