Obbligata a succhiare il cazzo del cliente violento

1257
04:24
42%
Voti : 7

Questa giovane troia vende il suo corpo a domicilio ma quando incontra un cliente violento gli passa la voglia di fare la spiritosa e viene obbligata succhiare il cazzo dello stallone ininterrottamente. La giovane troia inizialmente si fa schiaffeggiare il culo e succhia dolcemente il cazzo del cliente, poi però lo stallone super arrapato si sfoga con violenza sulla porcella e gli infila il cazzo fino nel profondo della gola procurandogli conati di vomito. La giovane troia viene anche sbeffeggiata dal cazzone del depravato stallone, che con goliardia la prende a pisellate sulla faccia e ad oltranza continua a farsi succhiare il cazzo fino a sborrargli dentro la bocca larga.

Video correlati